LA MIA BORSA

Buongiorno cari amici,
come promesso, ecco la mia prima borsa! Quanti errori!! Ma tanta soddisfazione. ❤
L’avete già vista nella preview dei giorni scorsi, spero di avervi incuriositi!
Questa borsa l’ho realizzata per me seguendolo il tutorial del libro di Francesca Ogliari “Ritorno a casa”,  libro che mi è molto piaciuto.
Il tessuto esterno è doppiato con dell’imbottitura per trapunte e tela stabilizzatrice (tipo friselina). Fatto il sandwich poi l’ho trapuntato.
La struttura della borsa è flessibile: i bottoni laterali regolano la capienza modificandone la forma. Per questo motivo, oltre che per la sua incredibile leggerezza, trovo questa borsa estremamente pratica.
All’interno c’è una tasca, divisa in due mediante cucitura: chiavi, cellulare. Inutile dire,  non l’ho fotografato: si sapeva, tuttavia lo farò in futuro se la cosa potrà interessarvi.
Ho usato tessuto americano nei toni caldi del marrone e toni freddi dell’azzurro. Mi è  piaciuto molto il tessuto con tante tazze da tea tutte diverse, sia per la grafica che per le tonalità dell’azzurro.
Il bordo, come i manici e la cerniera, è sempre azzurro ma di un tono più “polveroso”, mette in risalto la parte centrale.
L’interno richiama uno dei toni del marrone, quello più chiaro, usato per fare la “9 toppe”, parte centrale del fronte e retro della borsa che finita avrà le seguenti misure: cm 44 x cm 40, misure date dal tutorial.
Vi abbraccio
Sonia

 

 

rossoamarantoblog

2 Comments

  1. Pingback: Rosso Amaranto
  2. Pingback: Rosso Amaranto

Rispondi